Anche nell’era della tecnologia i libri rimangono un elemento importante della cultura. Non c’è ebook che tenga di fronte alla bellezza di un libro cartaceo, con le pagine fruscianti ed una copertina piena di promesse. I libri però hanno bisogno di una casa, un posto dove essere sistemati, che sia alla loro altezza. Perché quindi, invece di acquistare le noiose librerie tutte uguali e senza personalità, non scegliere invece qualcosa di personale? Una libreria che sia anche un complemento di arredo elegante, funzionale e che dia dinamicità alla stanza in cui viene posizionata.

Ecco alcune idee per una libreria su misura che tutti vi invidieranno.

   

Iniziamo con qualcosa che potete creare da soli, con molta fantasia e pochi materiali.

   

Libri sospesi in aria o come parte integrante della poltrona da lettura.

     

Tre idee bellissime per la stanza dei bambini, a forma di animale o come ramo di albero, perché l’amore per la lettura metta radici e cresca con loro.

   

L’albero della lettura è perfetto anche per i grandi, in salotto o in camera da letto.

  

Per chi ama le idee originali, invece, perché non osare di più?

   

Ed infine due soluzione che uniscono l’utile al dilettevole: una libreria lampada per chi vuole ottimizzare gli spazi, e una libreria da scalata per gatti intraprendenti. 

L’importante è giocare con i colori, con le forme e, perché no, anche con i materiali. Chi dice che una libreria deve essere solo in legno?