Design modulare, struttura flessibile e basso impatto ambientale: la casa prefabbricata Coodo prodotta da LTG Lofts to go GmbH e Co. KG sembra essere davvero una soluzione ideale per tutti coloro che amano la libertà e hanno a cuore il benessere del pianeta.

coobo 2

La struttura, made in Germany, presenta un linea minimale e soprattutto è al 100% componibile, il che la rende adatta per essere montata e smontata in ogni tipo di circostanza e terreno, in base alle proprie esigenze e alle finalità con la quale la si desidera utilizzare.
Lungi dall’essere sfruttata unicamente come una abitazione questo complesso può infatti trasformarsi in un negozio, uno studio o in qualsiasi altra idea la sua struttura ultramoderna vi suggerisca, con una metro quadratura che può andare dai 36mq del modello base fino a locali spaziosi che possono giungere fino a 96mq.
Il design è accattivante con angoli arrotondati e ampie vetrate e gli interni possono essere personalizzati a seconda dei propri gusti, dagli arrendamenti più semplici a quelli che prevedono ogni tipo di optional.

Il tutto con un grande rispetto per l’ambiente che la ospita. Queste tiny house sono infatti costruite con materiali naturali, atossici ed ecologicamente compatibili e la struttura è stata pensata seguendo criteri che permettano di ridurre gli sprechi sia in termini economici che ambientali. Finestre a triplo vetro e sistemi di isolamento ad alta efficienza consentono infatti di risparmiare sul riscaldamento mentre impianti di controllo dell’umidita e apparati di ventilazione dotati di micro-filtri assicurano la qualità dell’aria interna.

Coobo
Un successo garantito inoltre da un sistema di gestione della struttura attraverso smartphone, per poter organizzare al meglio le risorse anche quando non si è in casa.

Ricordate inoltre i benefici dell’architettura passiva di cui abbiamo già parlato? Sembra che sia in fase di realizzazione anche un modello di Coodo off-grid, progettato proprio in base a questi principi!

«Vogliamo dare il buon esempio e ottenere un grande impatto sulla società» spiega Mark Dare Schmiedel CEO di LTG «dimostrando che è possibile rispettare elevati standard ecologici e di sostenibilità senza rinunciare al comfort e al design di qualità, anche da un punto di vista estetico».